FantaVikings: scommetti sulla serie Tv e sfida gli altri giocatori!

Si chiama FantaVikings ed è un gioco creato da un gruppo di amici e colleghi universitari dedicato ai fan della famosa serie televisiva canadese Vikings scritta da Michael Hirst. L’idea, che ha visto una gestazione di lunghi mesi fatti di duro impegno e tanto lavoro, è quella di coinvolgere e far interagire tra loro i giocatori nel cercare di pronosticare, anticipare e quindi prevedere gli avvenimenti e gli sviluppi della trama della serie (e, in particolare, della quinta stagione). Un po’ come funziona con il fantacalcio, insomma.

Nerd in Incognito ha intervistato Davide Coccomini, uno dei creatori del gioco, che ci racconta un po’ di retroscena e soprattutto tutte le curiosità relative a questo originale progetto.

“Il tutto è nato una sera di luglio quando, chiacchierando con un altro componente del team, Simone, è uscita fuori l’idea. Immediatamente, quella stessa sera, mi misi a lavoro per creare una prima bozza del sito. La cosa ci convinse immediatamente e nei giorni successivi iniziammo a formare il team e ad organizzarci per concretizzare il progetto” ci racconta Davide.

“Oggi le serie tv sono una passione che accomuna gran parte dei ragazzi della nostra età. Creare qualcosa che possa permettere loro di giocare attraverso la propria serie tv preferita penso che sia un’idea entusiasmante e coinvolgente” continua Davide che, da buon studente di ingegneria informatica, si è adoperato in prima persona nella creazione della parte tecnica e quindi del sito, lavorando a una bozza che poi col tempo è stata perfezionata con il supporto di un altro membro del team, Mirko, suo collega di studi.

Ma, ovviamente, per creare un gioco (soprattutto di questo tipo) non è sufficiente sviluppare solo il sito web. Altri componenti del team si sono così occupati di stilare il regolamento, assicurandosi che esso fosse chiaro e corretto in ogni sua parte. Ci sono state poi svariate (e delicate) sessioni di testing tecnico, per assicurarsi che il sito funzionasse correttamente e che la piattaforma supportasse al meglio ogni fase di gioco.

“Il gioco nasce quindi dalla collaborazione di numerose persone che, ognuna nel proprio ambito e secondo le proprie competenze, ha lavorato sodo per permettere che tutto ciò potesse concretizzarsi” ci tiene a specificare Davide. E anche per questo motivo, ci sembra giusto (e lo facciamo con piacere) citare l’intera squadra: Davide Coccomini, Simone Garzia, Mirko Di Lucia, Angela Porrovecchio, Angelo Carbone, Gianluca Cometa, Giulio Prudenzano, Andrea Salvatore, Andrea Stevanato, Virginia Certa, Gabriella Cammilleri e Francesco Leone.

Se la realizzazione pratica del progetto non è stata particolarmente problematica (se non per qualche prevedibile difficoltà tecnica in fase di sviluppo, facilmente risolvibile con tanta pazienza e applicazione), “il problema più grande che attualmente stiamo riscontrando è quello di far conoscere il nostro progetto – ci spiega Davide – anche se siamo riusciti a ottenere numerose collaborazioni anche con pagine che contano molti seguaci che ci hanno permesso di ottenere maggiore visibilità”.

Il sito è già on line (www.fantavikings.it) ed è ormai completo in tutte le sue parti. E’ quindi già possibile iscriversi e iniziare a formare la propria fantasquadra, fare il proprio schieramento per il primo episodio e scommettere su un avvenimento. Ovviamente il gioco vero e proprio inizierà ufficialmente il 29 novembre, in concomitanza con il primo episodio della quinta stagione della serie.

Lo svolgimento del gioco è piuttosto semplice e intuitivo. Il giocatore dovrà formare la propria fantasquadra composta da 8 personaggi e schierarne 3 prima di ogni episodio. In base agli avvenimenti che si susseguono nell’arco della puntata, il giocatore può ottenere o perdere punti. Scommettendo su alcuni specifici avvenimenti selezionati di puntata in puntata, sarà inoltre possibile ottenere punti extra.

Lo scopo del gioco? Raggiungere la vetta della classifica ottenendo titoli da soli o in gruppo. “E’ infatti possibile competere con i propri amici attraverso la creazione di un gruppo. Iniziare a giocare è estremamente semplice, è sufficiente collegarsi al sito www.fantavikings.it e registrarsi con un’email oppure tramite il proprio profilo Facebook o Twitter. E’ possibile poi consultare il regolamento e approfondire il funzionamento del gioco su www.fantavikings.it/rules.php oppure tramite il menu di navigazione interno. Per qualsiasi chiarimento potete contattarci sulla nostra pagina Facebook www.facebook.com/fantavikings/” aggiunge Davide.

 

E quando gli chiediamo come è nata la sua passione per la serie televisiva Vikings, ci confessa di essere stato rapito prima di tutto “per le ambientazioni che lo caratterizzano e per la storia sempre avvincente e mai scontata. Attualmente è una delle mie serie tv preferite. Ciò che amo di più della serie è la sua capacità di far conoscere allo spettatore la cultura norrena intrattenendolo ed appassionandolo ma anche il carisma dei personaggi che riescono a coinvolgerti nelle loro vicende nel corso della storia”.

Infine, chiudiamo con un in bocca al lupo a tutta la squadra ora che il gioco sta ufficialmente per cominciare quindi entrare nel vivo. “Abbiamo già raggiunto svariate centinaia di persone che si sono iscritte al sito e che ci seguono assiduamente sui social comunicandoci il loro apprezzamento per il progetto. Siamo già soddisfatti di essere arrivati fin qui lavorando insieme e costantemente ed essendo questo progetto partito dal nulla riteniamo che ciò che abbiamo ottenuto fino ad ora sia già un buon risultato – conclude Davide – Pensiamo comunque che un gioco del genere possa ottenere risultati ancora più interessanti di quelli ottenuti fino ad ora e che prima dell’inizio del gioco otterremo ulteriori soddisfazioni. In ogni caso, Vikings proseguirà ancora e quindi si prospettano altre edizioni del FantaVikings che, reduci di quelle precedenti, porteranno risultati sempre migliori (si spera!). Personalmente ritengo che il FantaVikings abbia le carte in regola per intrattenere al meglio i fan più appassionati della serie e che, attraverso il gioco, il piacere dello spettatore non si limiterà soltanto alla visione dell’episodio ma continuerà nei giorni successivi attraverso la competizione e il divertimento che troveranno sul nostro gioco”.

Maria Romana Barraco
3 Comments
  1. Reply LucaDev 26 novembre 2017 at 15:49

    Direi che è quasi identico, anche graficamente, al Fantagameofthrones (nato molto prima). Occorre impegnarsi di più per distinguersi. Forse più NOOB che NERD 😛

    http://www.seriangolo.it/fanta-game-of-thrones-2017-regolamento/

    • Reply neronero 3 aprile 2018 at 16:57

      No non credo sia uguale al nostro voi scagazzate su wordpress i punteggi da quello che ho visto, noi gestiamo gli iscritti e assegnamo i punteggi automaticamente a tutti gli utenti, abbiamo le classifiche, permettiamo ai nostri utenti di scommettere, gestire i gruppi, abbiamo le newsletter dedicate. Prima di accusarci di aver copiato controlla se sul tuo sito c’è una sezione dedicata agli utenti, all’acquisto dei personaggi e allo scheramento… OOPSS NON C’È NIENTE DEL GENERE, O ALMENO NON È RAGGIUNGIBILE FACILMENTE.

  2. Reply Michele97 7 gennaio 2018 at 18:31

    A dir poco fantastico! Ci stiamo divertendo un mondo insieme ai miei amici.

Leave a Reply

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud